8 aprile 2017: INCONTRATIC Colazione che passione!

Apri Tic! Open day party

Tic Edizioni ha una nuova casa!
Venite a trovarci, domenica 12 marzo, per tutto il giorno
in Via Agostino Bertani, 9
nel cuore di Trastevere (Piazza San Cosimato) a Roma

Vi accoglieremo, come sempre, con tante parole magnetiche, gadget, giochi, libri e amenità!
E scarterete i nostri pacchetti regalo, alla luce di un lampadario tutto blu!

Con o senza #paroleorrende, vi faremo vivere un vero #Amarcord!
*
Accenderemo la vostra domenica col sonetto magnetico di #CeccoAngiolieri, e brinderemo anche #enfrançais all’inizio di questa nuova avventura :)
*
We #Haveadream, e difficilmente siamo #Rosikoni.
*
Portate anche #erCane, se l’avete, insieme all’immancabile amico #vegetariano ♥
*
#LoveLoveLove per tutt*, e #parolacce solo per chi le merita…
*
Siate #intraducibili, siate #magnetici con noi.

Ci faremo gli auguri in musica, aspettando la primavera.
Perciò che altro dire?
Venite a festeggiare, con l’ #ApriTic.

21 giugno 2014 :: Letti di notte

Libreria, vetrina del mondo: un concorso

Associazione Letteratura Rinnovabile & Il Giro d’Italia in 80 librerie presentano

LIBRERIA, VETRINA DEL MONDO 

Un concorso riservato alla librerie indipendenti di Torino, Milano, Pisa e Roma

Le librerie sono vere e proprie vetrine del mondo.

Ecco un concorso che premia le vetrine più belle.

Chi sono i giudici? I lettori.

Votare è facilissimo: basta una fotografia.

Per le librerie: come si partecipa al concorso?

Tutte le librerie indipendenti di queste quattro città possono partecipare.

E’ meglio segnalare la propria partecipazione rispondendo a questa email, o scrivendo anche successivamente a vetrinadelmondo@letteraturarinnovabile.com

Così, possiamo pubblicizzare su sito e social media di Letteratura Rinnovabile che la libreria partecipa al concorso.

Dal 1 maggio al 30 giugno, ogni libraio può allestire la propria vetrina, a tema libero, e… promuovere il concorso presso i propri clienti.

Lo faremo anche noi, con tutti gli editori che partecipano a Letti di Notte e al Giro d’Italia in 80 librerie: sono quasi un centinaio!

 

Come si vota?

Chi abita a Milano, Pisa, Roma, Torino vota fotografando la vetrina preferita e successivamente posta la foto su Instagram indicando il nome della libreria e la città: l’hashtag da utilizzare è: #vetrinadelmondo

Oppure può inviare la propria foto via mail all’indirizzo vetrinadelmondo@letteraturarinnovabile.com, indicando nell’oggetto:

“Libreria, vetrina del mondo”, citando il nome della libreria fotografata e la città.

Attenzione: si può votare utilizzando una sola fra le due modalità.

Si può inviare una sola foto.

Quando inizia il concorso e quando termina?

Il concorso si apre il 1 maggio e si chiude il 30 giugno.

Chi vince?

Vincono le quattro librerie che, in ogni città, ricevono più voti fotografici.

Come già detto: si può inviare solo una foto, utilizzando una sola fra le due modalità di voto.

Cosa si vince?

Le quattro librerie vincitrici si aggiudicano una bicicletta “rinnovata”. Grazie all’associazione “Velolento” di Piacenza, una bicicletta destinata alla rottamazione viene rimessa a nuovo.

Le librerie si aggiudicano inoltre un week-end in Abruzzo, il 28 e 29 agosto 2014 in occasione del Festival delle Storie, che si volge nel Parco Nazionale Abruzzo-Lazio-Molise.

Le librerie possono anche scegliere di destinare i premi ai propri clienti.

 

 

8-12 maggio 2014 :: Tic a Torino

Per il terzo anno consecutivo Tic Edizioni prova a fare innamorare Torino al Salone Internazionale  (awanagana) del Libro.

Lo farà con alcune novità magnetiche di cui possiamo dire poco o altro… perché atterreranno direttamente da cieli torinesi al Salone il primo giorno di fiera.

Noi comunque ci saremo in una formazione a tutto tondo: Il Presidente dal primo giorno, anche da prima, forse da sempre a Torino e poi arriveranno anche gli altri Tic, che in una formazione a zona, vi faranno apprezzare il mondo della nostra casa editrice (ehi facciamo anche libri: ne abbiamo tre in catalogo e sono tutti belli, forti e resistenti a qualsiasi crisi dell’editoria e mostromacero).

Siamo al padiglione 2 allo stand H129, ma fatevi un giretto anche al CookBook, perché ci sarà qualche sorpresa anche da quelle parti.

E proprio il primo giorno di fiera partiamo subito con una doppietta, così per mettere le cose in chiaro e far bella mostra dei nostri gioielli.

Giovedì 8 maggio ore 19 il nostro campione (premio speciale Fiesole 2013) Federico Di Vita parteciperà a  LO STATO DELLE COSE. PRESENTE E FUTURO DEL LIBRO IN ITALIA – OFFICINA, EDITORIA DI PROGETTO  presso la Sala Professionali con Carla Pinna, Filippo Rossi e Silvia Tessitore.

Qui le info.

Sempre giovedì 8 maggio alle ore 20.00 all’Indipendent’s Corner Tic è lieta di presentare

POETRY/POESIA di Valerio Piccolo

piccolo viaggio nella poesia americana attraverso la musica e la traduzione

si parte dal disco POETRY – appena pubblicato dall’etichetta Novunque: 9 poesie di poeti/romanzieri/cantautori nordamericani tradotte e musicate da Valerio Piccolo in forma di canzone italiana – e si arriva allo spettacolo di imminente debutto POETRY/POESIA, scritto e diretto da Francesca Zanni e interpretato da Ignazio Oliva. Sul palco:  Valerio Piccolo (voce, chitarra acustica, loop), Ignazio Oliva (voce narrante) e Fabio Bettini (flauto traverso, percussioni). Qui le info.

DALL’8 AL 12 MAGGIO NOI SIAMO A TORINO, NÈ: FATEVI VIVI VOI.  

12 DICEMBRE 2013 :: PRIMI PASSI SULLA LUNA @ SCRITTORI A KM 0

 

Presentazione di Primi passi sulla Luna (Tic Edizioni) e breve spettacolo lunare dell’autore Andrea Cosentino.

Introduce Claudio Morici.

Scrittori a Km 0 è una rassegna di autori legati al quartiere di San Lorenzo: ci hanno vissuto, ci vivono attualmente o passano qui gran parte del loro tempo. Molto probabilmente, verranno al Nuovo Cinema Palazzo a piedi, con il libro sottobraccio. E parleranno di quello, ma anche della loro esperienza nel quartiere.

L’idea è di mappare e di mettere in contatto. Mappare, per costruire un archivio vivente di autori che hanno condiviso la stessa esperienza cittadina: forse raccontata nei loro libri, certamente presente nel loro modo di descrivere la realtà. Mettere in contatto, per delineare un’appartenenza mutevole, diversa, in continua costruzione e a volte mai esplicitata. Che rappresenta una risorsa per tutti, da condividere e da stimolare.

Ore 19.00 Nuovo Cinema Palazzo - piazza dei Sanniti 9/A (Roma)

5-8 DICEMBRE 2013: TIC A PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI

Prima cosa: quest’anno abbiamo preso una decisione fondamentale: stiamo sotto.

In altre parole, lo stand Tic si trova al piano terra (L26) e ci troverete più magnetici che mai e con qualche novità che vi farà… rosicare.

Venite a toccare con mano le nostre parole magnetiche, a guardare con i vostri occhi le mensole-invisbili, a leggere alcune pagine del nostro immenso catalogo di tre titoli, a sognare con la metropolitana I HAVE A DREAM.

5-8 dicembre

Giovedì 5 dicembre     10-20
Venerdì 6 dicembre     10-21
Sabato 7 dicembre      10-21
Domenica 8 dicembre 10-20

Palazzo dei Congressi dell’EUR - Piazzale Kennedy, 1

 

 

 

 

 

Primo trofeo per la Tic: DI VITA VINCE IL “FIESOLE – SPECIALE”

Festeggiate, amici!

Federico di Vita si aggiudica il Premio Speciale nell’ambito del Premio Fiesole Narrativa Under 40 con il volume Pazzi scatenati. Usi e abusi dell’editoria.

“E’ stata dura” pare abbia detto lo scrittore “ma sono contento di aver saltato i preliminari”.

La Tic ha appreso la notizia e, dopo una riunione lampo, ha deciso di non lasciarsi andare a festeggiamenti particolari e bizzarrie che l’hanno resa celebre nel microcosmo delle case editrici dipendentidasestesse.

Si è optato per una sobria scritta che tutti i Tic si tatueranno sul braccio sinistro:

IO HO PUBBLICATO DI VITA.

Il Presidente è convinto che questa operazione di marketing dermatologico unisca il gruppo e crei connessioni inaspettate.

Se proprio volete sapere qualcosa sul Fiesole, ecco andate qui (oh, l’ha vinto gente tipo Arnoldo Foà e poi mò stamo pure su Wikipedia).

Sappiate che sabato 16 novembre Federico di Vita sarà presente alla premiazione a Fiesole (la Tic gli pagherà il biglietto dell’autobus da Firenze).

Pare che lo scrittore non si sia montato la testa, quindi fan di Pazzi scatenati approfittatene: toccatelo, mettetegli le mani addosso: pare gli faccia ancora piacere.

PS:  la prima volta che si parlò di un’edizione Tic di Pazzi scatenati a Roma c’era la neve, e quindi sappiatelo: certe decisioni si prendono quando fa freddo e c’è poca gente in giro.

10-13 OTTOBRE: TIC EDIZIONI A LOGOS 2013

 

Torna il President One Man Stand (+ vallette eventuali) con parole magnetiche, mensole invisibili, libri e metropolitane dei sogni.

 

Dove?

 

Al Logos – Festa della Parola.

Quando?

Dal 10 al 13 ottobre negli spazi del csoa eXSnia torniamo a condividere e scoprire le parole, comporre o ricomporre un vocabolario comune con cui chiamare, descrivere, evocare il mondo che vogliamo vivere

 

Gli orari nel dettaglio li sai?

 

giovedì 10 ottobre dalle 18:00 alle 24:00

venerdì 11 ottobre dalle 18.00 alle 24:00

sabato 12 ottobre dalle 11:00 alle 24:00

domenica 13 ottobre dalle 12:00 alle 20:00

 

Ci sarà qualcuno degli autori del leggendario catalogo Tic?

Sì, passerà a trovarci Andrea Cosentino.

 

Ma l’indirizzo preciso qual è?

 

C.S.O.A eXSnia

via Prenestina 173 – Roma – Pigneto

 

 

11 E 12 OTTOBRE: ANCORA (SEMPRE) PAZZI SCATENATI

Volge – paradossalmente – al termine il Neverending Tour di Pazzi scatenati. Lo fa con due date adriatiche, l’Adriatico, il mare che non c’è, la terra che non esiste eccetera, potevamo concludere in modo migliore? Forse sì, ma ci è venuto così e quindi no, non potevamo. Il modo migliore per concludere il nostro infinito tour è dunque sobillare gli animi di questi dei due ridenti luoghi che andremo a definire tra venerdì 11 (Libreria On The Road di Montesilvano, Pescara) e sabato 12 (Libreria Rinascita, Ascoli Piceno) e, eeeeeeee, e niente, moltiplicatevi. E venite.

11 ottobre – ore 21.00

Libreria On The Road

viale Gabriele D’Annunzio 40 - Montesilvano (Pescara)

con Federico di Vita (ancora lui) e Francesco Coscioni (Neo Edizioni)

 

12 ottobre - ore 18.00

Libreria Rinascita

piazza Roma 7 - Ascoli Piceno

con Federico di Vita (sempre lui) e Francesca Chiappa (Hacca Edizioni)

 

Pagina successiva »