Pomodori - Nathalie Quintane
Pomodori - Nathalie Quintane
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Pomodori - Nathalie Quintane
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, Pomodori - Nathalie Quintane

Pomodori - Nathalie Quintane

Prezzo di listino
€14,25
Prezzo scontato
€14,25
Prezzo di listino
€15,00
In ristampa
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

In questo libro di Nathalie Quintane, tradotto e curato da Michele Zaffarano, le piantine di pomodori del titolo funzionano come altrettanti campi minati. Associando presto queste piantine alle vicende dei giovani militanti arrestati nel novembre del 2008 con l’accusa di terrorismo (il famoso “caso Tarnac”), l’autrice dissemina i propri desideri e le proprie indignazioni (identica battaglia) e avanza divagando tra riflessioni sulla politica, sul fascismo, sulla letteratura e su quanto la società si aspetta dagli scrittori e dalla loro voce.

Un testo a metà strada tra la “poesia” e il saggio socio-filosofico in cui Quintane offre dal proprio orticello di campagna un punto di vista ideale sul clima politico francese (e non solo). Se alcuni cercheranno sicuramente di far rientrare questi Pomodori nel grande insieme della “poesia in prosa”, o in quello ancora più vasto di “romanzo”, qualcun altro, invece, più avveduto e consapevole degli anni che passano, lo inserirà con maggiore accortezza fra i risultati più interessanti di quella che ormai non può che definirsi come “prosa in prosa”.